Notizie ogni giorno
politica

Contratto 2002-2005: sollecito al Ministro della Funzione Pubblica

Roma 24 maggio 2004

Al Sig. Ministro della Funzione Pubblica
Avv.to Mazzella
Ministero della Funzione Pubblica
00100 Roma

Oggetto: CCNL 2002-2005 della Dirigenza delle Regioni e degli Enti Locali.

Egregio Sig. Ministro,

in data 19/05/2004 è stata firmata l’ipotesi di accordo quadro per la definizione delle autonome aree di contrattazione della dirigenza per il quadriennio 2002 – 2005.

In data 14/05/2004 il Comitato di Settore dell’Area II° “Regioni-Enti Locali” ha inviato al Ministero della Funzione Pubblica le Linee Guida per la Contrattazione.

Egregio Sig. Ministro,

con questi adempimenti sono stati eliminati tutti gli ostacoli che hanno portato ad un ritardo senza precedenti verso la apertura delle trattative per il rinnovo del contratto dei Dirigenti Pubblici suscitando un crescente disagio e malcontento nella categoria. E questo mentre il personale del Comparto indice manifestazioni di protesta per rivendicare quella relativa al secondo biennio economico.

La scrivente Organizzazione Sindacale confida che la S.V. vorrà mettere in atto con la massima tempestività gli adempimenti necessari per inoltrare all’ARAN l’Atto di Indirizzo relativo all’Area II° al fine di consentire l’immediata apertura delle trattative.

La scrivente Organizzazione si appella alla S.V. affinchè possa essere tempestivamente comunicata ogni informazione relativa ad eventuali ritardi o inconvenienti che si dovessero presentare nell’iter di cui sopra.

Certi di un Suo attivo interessamento Le inviamo i più distinti saluti,

Roberto Melli Marcello Toscani